venerdì 4 luglio 2014

martedì 1 luglio 2014

La ghirlanda estiva, benvenuti a casa!

Che passione ho per le ghirlande sulla porta d'ingresso!!! Ho quella di Natale, fatta con la tecnica del patchwork, circa vent'anni fa, da due amici carissimi, che vedo poco... Quella per Pasqua, quella autunnale, realizzata con la mia Giuli (ve la siete persa? La trovate qui...).
Insomma, mi piace vedere sulla porta di casa un qualcosa che la caratterizzi, che la renda solo mia, ma non esclusivamente a Natale...
Dunque ecco cosa ce ne siamo fatte della valanga di roselline della scorsa settimana!!!!

Kathia non ci ha aiutate ad assemblare: ha scoperto lo scatolone delle barbie, moooolto più intrigante dei lavoretti!!!

OCCORRENTE

  • una trentina di roselline, se vi siete persi come realizzarle, cliccate qui.
  • colla a caldo
  • una ghirlanda pronta (oppure un mazzetto di ramoscelli di salice o albero tenero) 
  • similpelle verse
  • forbici


MODALITA'

Noi avevamo le roselline già pronte, sulla similpelle però abbiamo ritagliato il fogliame dalla similpelle verde.
Poi abbiamo sfoderato una vecchia ghirlanda vuota. Nel nostro post della ghirlanda autunnale che ho già citato, trovate il metodo passo passo per realizzarla a partire dai ramoscelli. Spiate qui.
Incollare dapprima tutte le foglie (fedelissima colla a caldo!!!)...
E poi, via con le rose!!!!






















E infine...Fissare sulla porta!!!
Benvenuti a casa...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...